PARTITO DEMOCRATICO ITALIANO

IL PRIMO PARTITO ON-LINE

Il simbolo scelto per il Partito è la ruota.

Dal 2000 a.c.  ha consentito la  mobilità  e ha dato  la possibilità di costruire  macchine intelligenti. Inoltre cammina  dovunque, se ha  le  pale anche in acqua.

I motivi di una nuova scelta

La proposta della  realizzazione del Partito Democratico Italiano nasce dall’ipotesi di organizzare un gruppo di lavoro costituito da persone che al di fuori della politica tradizionale desiderano cambiare il modo di lavorare condotto dai politici fino ad oggi.

Il sistema delle lottizzazioni e delle liste proposte dai partiti invece che dagli elettori non soddisfa più le esigenze di un governo moderno.

La logica della globalizzazione e dei poteri economici forti ha generato grosse diseguaglianze nel nostro paese.

Le risorse naturali ed artistiche Italiane non vengono valorizzate a pieno da anni facendoci rinunciare ai benefici che potrebbero darci.

Il connubio fra capitalismo e socialismo rende poco gestibile la cosa pubblica rendendo costosi i servizi sociali legati al clientelismo dei politici e poco efficienti.

La proposta capitalista che ci vede tutti schiavi della moltiplicazione dei desideri e del consumismo ha impoverito gli Italiani.

Le Banche e le Finanziarie a causa della lentezza burocratica della giustizia che non consente il recupero del credito guadagnano moltissimo concedendo prestiti e mutui a tassi molto elevati rispetto al costo del denaro.

Non sono stati applicati quei correttivi importantissimi sul valore dei salari che consentano al cittadino medio di averne uno agganciato al costo della vita.

Il costo del lavoro per gli imprenditori è così alto che non assumono più personale.

Per ulteriori informazioni:

info@partitodemocraticoitaliano.it